Olio Extravergine e Grassi da Condimento

Un cluster dell’Expo 2015 è dedicato ai prodotti alimentari dell’area mediterranea, e peraltro già nel 2010 l’Unesco aveva insignito la Dieta mediterranea del prestigioso riconoscimento di patrimonio culturale immateriale dell’umanità. L’alimento-simbolo della Dieta mediterranea è l’olio extravergine di oliva, pertanto, dopo i cereali il secondo dei nostri incontri non poteva che essere dedicato a questo cibo prezioso di cui l’Italia è ricca. Nella parte teorica della lezione inquadreremo l’argomento “grassi” in generale, facendo chiarezza sui vari tipi di grassi esistenti, saturi, insaturi, idrogenati e non, colesterolo e omega-3, vegetali e animali, sul loro diverso ruolo nella dieta, sui benefici e sui rischi che possono derivare dal loro consumo. Seguiranno i consigli per fare gli acquisti migliori scegliendo tra la vasta gamma dei grassi da condimento in commercio e su come usare questi ingredienti in cucina, in modo da preparare piatti gustosi senza appesantire l’organismo. Nella parte pratica della lezione useremo l’olio extravergine e altri grassi da condimento per alcune semplici preparazioni, leggere e saporite, e impareremo anche come valutare a occhio quante calorie forniscono diverse dosi di oli e grassi, per evitare gli eccessi pur mangiando con gusto. Come sempre ci saluteremo con degustazione e brindisi a tema.

Quando: Sabato 12 Dicembre

Dove: via Sangalli 8, Treviglio

Contributo: 35 euro (pacchetto 4 seminari 130 euro; pacchetto 8 seminari 250 euro)

Insegnante: Patrizia Bollo, professore a c. presso l’Università degli Studi di Milano, docente di cucina dietetica, autrice di saggi, manuali e ricettari.

Annunci