Mindfulness @ Work

Da ormai più di 30 anni, grazie al prezioso lavoro di scienziati e ricercatori (Jon Kabat-Zinn, Daniel Siegel, Daniel Goleman, Jack Kornifield…), il mondo occidentale ha trovato il modo di sperimentare e misurare gli innumerevoli benefici della pratica meditativa: sono quindi oggi a nostra disposizione specifiche tecniche e soprattutto un linguaggio che consentono di approcciare (anche a livello organizzativo) il tema dello sviluppo della consapevolezza, senza il filtro delle culture tradizionali da cui tutto questo lavoro trae origine. La Mindfulness, è dunque tanto il fine quanto il mezzo per accedere ad una modalità funzionale ed ecologica di interazione con l’ambiente lavorativo (e non solo) nei suoi aspetti operativi e relazionali. Sviluppare consapevolezza significa aumentare lucidità, equilibrio emozionale, empatia, resilienza; così come significa diminuire reattività, confusione, ansia, conflittualità. E’ per questo che la Mindfulness, come ampiamente dimostrato dalla ricerca scientifica, risulta essere particolarmente efficace nella riduzione dello stress lavoro-correlato.

Il percorso laboratoriale, che si sviluppa in 7 incontri di 3 ore ciascuno a distanza di 7-10 giorni uno dall’altro, introduce i partecipanti ad alcune pratiche di consapevolezza (focalizzate su respiro, sensazioni, emozioni, pensieri) e al loro utilizzo funzionale all’interno del contesto organizzativo. Obiettivo del percorso è prendere confidenza con una qualità di Presenza che conduce a una maggior capacità di autoregolazione degli stati emotivi (soprattutto quelli legati all’ansia e allo stress), maggiore lucidità, concentrazione, memoria, possibilità di sostenere prospettive multiple.

Obiettivi

  • Prendere confidenza e integrare nella propria vita pratiche di consapevolezza orientate alla presenza mentale
  • Sviluppare la capacità di gestione e metabolizzazione dello stress in tutte le sue forme
  • Aumentare la capacità di riconoscimento e risposta ai bisogni e agli stati d’animo propri e altrui
  • Allenare la propria capacità di focalizzazione e mantenimento dell’attenzione
  • Incrementare la propria lucidità ed efficacia nei processi decisionali e relazionali

 Contenuti

  • Introduzione progressiva a pratiche orientate allo sviluppo della consapevolezza psico-fisica ed emotiva
  • Focalizzazione su sensazioni, pensieri ed emozioni con particolare attenzione alle situazioni di stress
  • Come portare presenza mentale nella vita professionale: l’ascolto empatico e l’azione consapevole

Docente: Nicola Castelli, formazione umanistica (lettere moderne), docente e ricercatore in ambito organizzativo (collaborazione decennale con la Fondazione ISTUD), con particolare attenzione alla comunicazione efficace e al ben-essere nelle organizzazioni professionali. Practitioner PNL, trainer di percorsi Mindfulness Based, attore, counselor in formazione. Creatore e curatore del blog Business Humanization. Fondatore e presidente dell’Associazione Culturale MensCorpore.

Per approfondire: leggi articoli (sul blog BusinessHumanization.org, sezione Mindful Organizations)

NB: Gli interventi di Mindfulness sono da considerarsi come complementari ai percorsi di Educazione Alimentare, Ginnasica Calistenica ed Ecologia Relazionale, in modo da agire sulle 3 principali cause di malattia indicate dall’OMS (cattiva alimentazione, mancanza di attività fisica, stress).

Per maggiori informazioni, contattaci

Annunci

Un pensiero su “Mindfulness @ Work

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...