Un collo di Giraffa (seminario di Metodo Feldenkrais®)

Nel collo si trova il tratto cervicale, costituito da sette vertebre, la prima delle quali si chiama Atlante ed è il crocevia tra il capo ed il resto del corpo. Soffermandosi brevemente sul mito di Atlante , da cui prende il nome la prima vertebra: così come Atlante sorreggeva sul suo collo l’intero cosmo, così questo tratto del collo sorregge tutta la testa di ogni individuo. Questo simbolismo evoca in maniera molto chiara lo sforzo di portare su di sé un peso tanto importante e gravoso, situazione nota a molte persone che si trovano a soffrire di rigidità muscolare proprio al collo e alla base delle spalle. Proseguendo con la descrizione fisica, c’è da precisare che, all’interno del collo, si trovano oltre alle vertebre, anche muscoli, articolazioni, corde vocali e nervi, il cui compito è quello di veicolare tutte le informazioni che il cervello e il corpo si scambiano. Essendo il collo un ponte tra la testa e la colonna vertebrale, permette alle informazioni che partono dal cervello di tradursi in azioni e movimento. E’ importante quindi riconoscere al nostro collo il ruolo importante che detiene, così da permettergli di trasportare in maniera fluida e libera tutte i messaggi all’interno del nostro corpo. Il seminario mira poprio a sciogliere rigidità psico-fisiche accumulate in quest’area e ripristinare la sua piena funzionalità.


Quando: Domenica 15 Gennaio, dalle 9.30 alle 13.00

Dove: Via Sangalli 8, Treviglio

Contributo: 40 euro

POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Insegnanti:

  • Cecilia Mazzariello, danzatrice, coreografa. Insegnante certificata Metodo Feldenkrais® e Danza Sensibile®.
  • Daniele Frutti, insegnante certificato Metodo Feldenkrais® con oltre 20 anni di esperienza

TI INTERESSA PARTECIPARE? SCRIVICI…

Annunci