Ecoterapia ed Ecopsicologia: pratiche di benessere in connessione con la natura

In collaborazione con legambientelogo

CONFERENZA ESPERIENZIALE

A partire dai risultati dei più recenti studi scientifici, in questa conferenza scopriremo insieme perché riconquistare la nostra connessione con la natura è oggi un ingrediente imprescindibile di uno stile di vita veramente “sano”. Siamo stati progettati in milioni di anni di evoluzione in modo da essere la miglior risposta possibile a un mondo naturale e umano che oggi però non c’è più. Quale è il costo umano di questo gap, fra ciò per cui siamo progettati e ciò che troviamo intorno a noi dalla nascita? Secondo molti psicologi e psicopedagogisti, la carenza di esperienze di connessione con la natura provoca molti dei disagi personali e sociali che sono sotto i nostri occhi quotidianamente, e a cui alcuni ricercatori hanno già dato un nome: “disturbo da deprivazione di natura” (“nature deficit disorder”). Risvegliare la nostra intelligenza primitiva significa risvegliare l’intelligenza naturale del nostro sistema vivente, quella capacità che tutti noi abbiamo di stare bene al mondo, nel mondo, con il mondo. Durante questa conferenza esploreremo insieme i risultati delle ricerche scientifiche più recenti che dimostrano quanto ecoterapia, ecopsicologia e pratiche di connessione profonda con la natura stiano contribuendo in modi diversi a riparare le sofferenze individuali e sociali generate dalla cultura della separazione in cui viviamo (mente-corpo, natura-cultura…). Comprenderemo perché risvegliare la nostra vivacità sensoriale sia fondamentale per il nostro benessere psicologico. Scopriremo come il corpo e il movimento consapevole in ambienti naturali migliori la nostra capacità di relazione. Comprenderemo come noi stessi possiamo diventare i protagonisti di una nuova cultura dell’interconnessione, oggi emergente in tutto il mondo, come risposta alla devastazione umana e naturale che non possiamo più ignorare, e che hanno la stessa radice.

Quando: Venerdì 29 Gennaio, ore 21.00

Dove: Via Sangalli 8, Treviglio

INGRESSO LIBERO

Relatrice: D.ssa Diana Tedoldi, filosofa pratica, formatrice, fondatrice di Drum Power e di Intelligenza Primitiva, autrice del libro “L’Albero della Musica – Tamburo, Stati altri di coscienza, Drum Therapy” (Anima edizioni, Milano 2005), e del libro di prossima pubblicazione “Intelligenza primitiva – Ritrovare la connessione con la natura dentro e fuori di noi”.

Annunci