Ginnastica per Gestanti

Coccole, relax e non solo, per prepararsi al lieto evento! Il lavoro proposto in questo corso consiste in una ginnastica dolce che va dallo stretching ad esercizi per la respirarazione ed il rilassamento, alternati ad esercizi di mobilità articolare e di tonifacazione accuratamente selezionati e adeguati alle particolari condizioni della gestante. Un’attività fisica regolare, moderata e specifica per la donna in gravidanza, utile per tutti i benefici psico-fisici che lo sport (praticato sempre con accortezza) comporta sin dal primo mese di gestazione. Muoversi in gravidanza fa bene alla mamma e al bambino, il risultato dei numerosi studi e osservazioni delle principali Società Scientifiche degli ultimi 30 anni ha dimostrato come l’attività fisica in gravidanza sia utile per affrontare i cambiamenti fisiologici che avvengono a livello dei sistemi cardiocircolatorio e respiratorio e le modificazioni metaboliche tipiche del periodo gestionale. Un’attività fisica regolare aiuta a superare i disturbi più comuni come mal di schiena,problemi di circolazione e stitichezza e ha un effetto benefico sul sistema nervoso permettendo di scaricare lo stress e preoccupazioni. C’è inoltre un minor rischio di diabete gestionale: gli studi hanno mostrato come l’attività fisica aumenta il consumo di carboidrati riducendo il glucosio nel sangue tenendo sotto controllo i valori di glicemia e di emoglobina glicosilata. Tra gli altri benefici troviamo un minor aumento di peso (soprattutto se associato ad una dieta equilibrata), una maggior tolleranza al dolore rispetto alle donne non allenate, una diminuizione della necessità di ricorrere al taglio cesareo e una maggiore reazione agli stimoli da parte del  neonato. Nell’ultimo trimestre il ritorno venoso è reso difficoltoso dalla presenza del bambino nell’utero con conseguente ristagno del sangue a livello degli arti inferiori e l’attività fisica aiuta il normale flusso sanguigno riducendo il fastidioso fenomeno delle gambe e caviglie gonfie. Inoltre,se i muscoli sono ben allenati offrono un miglior sostegno al pancione e la produzione di endorfine stimolata dal movimento determina una sensazione di benessere per mamma e bambino. Quindi, tranne che in situazioni particolari come gravidanze a rischio, fare un’adeguata attività fisica è raccomandata per le donne in gravidanza.


Quando: Venerdì, 11.00-12.00

Dove: via Sangalli 8, Treviglio

Durata: Ottobre-Giugno

Contributo: 40 euro mensili, 1 appuntamento settimanale

Insegnante: Sara Carminati, istruttrice certificata di nuoto con specializzazioni acquatiche e non, conseguite con Federazione Italiana Nuoto e European Acquatic Association. Specializzata in attività con gestanti.

Per approfondire: leggi articolo su Benessere360.it


TI INTERESSA FARE UNA LEZIONE DI PROVA GRATUITA? SCRIVICI…

Annunci