BIOENERGETIC MINDFULNESS – Coltivare vitalità e consapevolezza

Redazione MensCorpore Attività, course 2 Comments

Essere pieni di vita significa respirare profondamente, muoversi liberamente e sentire con intensità.” (Alexander Lowen)

La meditazione non è una tecnica o una serie di tecniche, quanto piuttosto un modo di essere.” (John Kabatt-Zinn)

 

COSA

La consapevolezza, ovvero la possibilità di accorgersi di ciò che sta accadendo nel sistema corpo-mente istante dopo istante, è una risorsa preziosa di cui ognuno di noi dispone ma a cui attingiamo di rado, soprattutto per disabitudine. La tendenza ad identificarci con i nostri stati fisici, emotivi e mentali, rifiutando quelli spiacevoli e cercando di trattenere quelli piacevoli, genera spirali spesso dolorose e distruttive. Possiamo chiamare Meditazione la coltivazione intenzionale della consapevolezza; si tratta quindi più di un atteggiamento che di una tecnica, un modo entrare in contatto con l’esperienza presente radicato nell’essere invece che esclusivamente orientato al fare/ottenere. Familiarizzare con questa “modalità di funzionamento” del tutto naturale restituisce una stabilità, una pienezza e una vitalità estremamente nutrienti, che portano beneficio ad ogni aspetto e dimensione della nostra vita. Il percorso, che integra pratiche e principi provenienti dalla Mindfulness con esercizi e intuizioni distintive della Bioenergetica, crea una miscela strutturata particolarmente efficace di stimoli volti ad accompagnare i partecipanti in una progressiva esplorazione ed espansione della consapevolezza fisica, emotiva e mentale.

COME

Il percorso si struttura in 8 tappe a cadenza settimanale. Ciascun incontro sarà caratterizzato da almeno una sessione esperienziale, seguita da una rielaborazione (individuale, a sottogruppi e in plenaria) e una sistematizzazione dei principali elementi emersi. I partecipanti saranno invitati a coltivare, nel tempo che intercorre fra i vari appuntamenti, una serie di pratiche volte ad approfondire quanto sperimentato in gruppo e a consolidare abitudini salutari.

PERCHE’ 

  • Prendere confidenza con semplici pratiche di consapevolezza da integrare nella vita quotidiana
  • imparare ad accogliere, rilasciare e integrare le emozioni nel nostro sistema corpo-mente
  • Mappare lo stress personale, cioè le “situazioni-trappola” più ricorrenti e limitanti, e sperimentare modalità alternative di gestione
  • Diminuire il livello di conflittualità interna coltivando la piena accettazione di Sé

QUANDO  

Da Martedì 16 Ottobre, 8 incontri a cadenza settimanale dalle 19.30 alle 22.00

DOVE 

Presso spazio “Loco”, via Vasari 32 Milano

CHI 

  • Nicola Castelli: istruttore certificato per programmi di formazione Mindfulness Based (presso il Centro Italiano Studi Mindfulness) e Mindfulness Counselor (presso Mindfulness Project). Praticante di meditazione Vipassana nella tradizione laica di Sayagi U Ba Khin.
  • Chiara Ronzoni: Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento bioenergetico e conduttrice di classi di esercizi di bioenergetica. Socia SIAB IIBA

CONTRIBUTO

365 euro (include le quota associativa annuale)

Eventbrite - Percorso di Bioenergetic Mindfuness

PER MAGGIORI INFORMAZIONI… CONTATTACI!


PER APPROFONDIRE

Meditate, gente: così la Mindfulness agisce sul cervello e migliora la salute

Bioenergetica

Comments 2

  1. Buongiorno,
    bellissino corso. Sarei tuttavia interessato solo alla parte di bioenergetica; avete corsi specifici oppure sapete indicami centri con tali corsi ?
    Grazie

    1. Post
      Author

      Buongiorno
      per informazioni specifiche sulle nostre ulteriori attività la invito a scriverci una mail a info@menscorpore.org, così che le si possa rispondere direttamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *